Difference between revisions of "Draft Dimension/it"

From FreeCAD Documentation
Jump to: navigation, search
(Updating to match new version of source page)
Line 8: Line 8:
 
Lo strumento Quota crea un oggetto che misura e visualizza la distanza tra due punti; un terzo punto specifica la posizione della linea di quota.
 
Lo strumento Quota crea un oggetto che misura e visualizza la distanza tra due punti; un terzo punto specifica la posizione della linea di quota.
  
<div class="mw-translate-fuzzy">
 
 
Lo strumento può misurare bordi o linee direttamente collegate a corpi solidi; se il corpo cambia, la dimensione si aggiorna automaticamente. Lo strumento può anche misurare un diametro o raggio di curvatura come quelli prodotti da [[Draft Arc/it|Arco]], o dalle operazioni [[Part Fillet/it|Raccordo di Part]], [[Sketcher CreateFillet/it|Raccordo di Schizzo]] e [[PartDesign Fillet/it|Raccordo di PartDesign]].
 
Lo strumento può misurare bordi o linee direttamente collegate a corpi solidi; se il corpo cambia, la dimensione si aggiorna automaticamente. Lo strumento può anche misurare un diametro o raggio di curvatura come quelli prodotti da [[Draft Arc/it|Arco]], o dalle operazioni [[Part Fillet/it|Raccordo di Part]], [[Sketcher CreateFillet/it|Raccordo di Schizzo]] e [[PartDesign Fillet/it|Raccordo di PartDesign]].
</div>
 
  
 
<div class="mw-translate-fuzzy">
 
<div class="mw-translate-fuzzy">

Revision as of 23:40, 14 September 2019

Other languages:
čeština • ‎Deutsch • ‎English • ‎español • ‎français • ‎italiano • ‎polski • ‎română • ‎русский • ‎svenska • ‎Türkçe
Arrow-left.svg Draft Text.svg Testo Pagina precedente:
Pagina successiva: BSpline Draft BSpline.svg Arrow-right.svg

Draft Dimension.svg Quota

Posizione nel menu
Draft → Quota
Ambiente
Draft, Architettura
Avvio veloce
DI
Introdotto nella versione
0.8
Vedere anche
Inverti la direzione delle quote, TechDraw


Descrizione

Lo strumento Quota crea un oggetto che misura e visualizza la distanza tra due punti; un terzo punto specifica la posizione della linea di quota.

Lo strumento può misurare bordi o linee direttamente collegate a corpi solidi; se il corpo cambia, la dimensione si aggiorna automaticamente. Lo strumento può anche misurare un diametro o raggio di curvatura come quelli prodotti da Arco, o dalle operazioni Raccordo di Part, Raccordo di Schizzo e Raccordo di PartDesign.

La dimensione risultante viene posizionata nella vista 3D ed è considerata un oggetto Draft. Questo oggetto può essere visualizzato in una pagina di TechDraw utilizzando gli strumenti Vista Draft o Vista Arch. In alternativa, TechDraw ha i propri strumenti per visualizzare le dimensioni, ad esempio Lunghezza e Raggio; però, questi strumenti sono pensati per preparare disegni tecnici, quindi creano le quote solo nella pagina di disegno e non nella vista 3D.

Screenshot Draft Dimension.jpg

Dimensione definita da tre punti


Utilizzo

  1. Premere il pulsante Draft Dimension.png Quota, o premere i tasti D e poi I.
  2. Selezionare un primo punto nella vista 3D, oppure digitare le sue coordinate e poi premere il pulsante Draft AddPoint.svg Inserisci punto.
  3. Selezionare un secondo punto nella vista 3D, oppure digitare le sue coordinate e poi premere il pulsante Draft AddPoint.svg Inserisci punto. I primi due punti definiscono la distanza misurata.
  4. Selezionare un terzo punto nella vista 3D, oppure digitare le sue coordinate e poi premere il pulsante Draft AddPoint.svg Inserisci punto. Il punto finale definisce la posizione della linea di misura.

La Dimensione può essere modificata facendo doppio clic sull'elemento nella vista ad albero o premendo il pulsante Draft Edit.svg Modifica. Quindi si può spostare i punti in una nuova posizione.

I punti di misurazione possono essere modificati dopo la creazione cambiando le proprietà di inizio e fine.

La posizione della linea di misura può anche essere cambiata dopo la creazione cambiando la sua proprietà direzione.

Tipi di quotature disponibili

Rilasciare il modificatore (Alt o Maiusc) dopo aver scelto un punto o un bordo.

  • Dimensioni lineari: tenere premuto il tasto Alt, o cliccare sul pulsante View-select.svg seleziona bordo, e scegliere un bordo dritto, quindi scegliere un secondo punto per disegnare la linea di quota parallela a quel bordo.
Nota: si può anche preselezionare il bordo prima di chiamare lo strumento.
  • Dimensioni orizzontali e verticali: scegliere un punto, poi scegliere un secondo punto, quindi tenere premuto il tasto Maiusc e spostare il puntatore orizzontalmente o verticalmente, quindi scegliere un terzo punto per tracciare la linea di quota parallela all'asse X o all'asse Y.
Nota 1: fare clic e tenere premuto Maiusc e spostare il puntatore in diverse direzioni fino a quando la linea di quota si allinea all'asse desiderato. Facendo clic su Maiusc mentre il puntatore è lontano dal primo punto di solito la quota si allinea all'asse X; se il puntatore è vicino al primo punto, di solito la dimensione si allinea all'asse Y.
Nota 2: invece di scegliere due punti, scegliere un bordo mentre si tiene premuto Alt.
  • Dimensioni diametro: tenere premuto il tasto Alt e scegliere un bordo curvo, quindi scegliere un secondo punto per disegnare la linea di quota.
    • Dimensioni raggio: tenere premuto il tasto Alt e scegliere un bordo curvo, quindi tenere premuto il tasto Maiusc e scegliere un secondo punto per disegnare la linea di quota.
  • Dimensioni angolari: tenere premuto il tasto Alt e poi scegliere due bordi diritti, quindi scegliere un punto tra i due bordi per visualizzare un angolo acuto o ottuso, o altrove per mostrare un angolo supplementare o complementare.
Nota: l'angolo visualizzato dipende in gran parte dalla posizione originale dei bordi selezionati. Se si desidera visualizzare una particolare angolazione, potrebbe essere necessario aggiungere delle Linee ausiliari che si estendono dai bordi originali e misurare queste estensioni.

Nota: preselezionando un bordo o selezionandolo con Alt o con View-select.svg seleziona bordo, la dimensione diventa parametrica, cioè, ricorda a quale bordo è vincolata. Se in seguito i punti finali di quel bordo si spostano, la dimensione li segue e aggiorna la misura visualizzata.

Opzioni

  • Premere il tasto X, o Y o Z dopo un punto per vincolare il punto successivo su un dato asse.
  • Per inserire le coordinate manualmente, è sufficiente inserire i numeri, quindi premere Invio per ciascun componente X, Y e Z.. È possibile premere il pulsante Draft AddPoint.svg Inserisci punto quando si hanno i valori desiderati per inserire il punto.
  • Premere il tasto R oppure fare clic sulla casella di controllo per attivare la modalità "relativo". Se la modalità relativo è attiva, le coordinate del punto successivo sono relative all'ultimo; in caso contrario, sono assolute, prese dall'origine (0,0,0).
  • Premere il tasto T oppure fare clic sulla casella di controllo per attivare la modalità "continua". Se la modalità continua è attiva, lo strumento Quota si riavvia dopo aver terminato la quota in costruzione, e consente di disegnare una nuova quota senza premere nuovamente il pulsante dello strumento; le dimensioni successive iniziano dal punto finale della dimensione precedente e condividono la stessa linea base.
  • Tenere premuto Ctrl mentre si disegna per forzare l'aggancio del proprio punto alla posizione di aggancio più vicina, indipendentemente dalla distanza.
  • Tenere premuto Maiusc mentre si disegna per vincolare il prossimo punto in orizzontale o in verticale rispetto all'ultimo, e per passare tra le modalità di diametro e raggio.
  • Premere il tasto Esc o il pulsante Chiudi per interrompere il comando corrente, e finire le dimensioni "continue"; le dimensioni già posizionate rimangono.

Proprietà

Dati

  • DATAStart: specifica il punto iniziale della distanza da misurare.
  • DATAEnd: specifica il punto finale della distanza da misurare.
  • DATADimline: specifica un punto attraverso il quale la linea di quota deve passare.
  • DATADistance: (sola lettura) indica la lunghezza misurata.
  • DATADiameter: se è True visualizza una dimensione diametro; altrimenti visualizza una dimensione raggio; questa proprietà funziona solo se la quota è collegata ad un arco circolare.

Vista

  • VIEWExt Lines: specifica la lunghezza massima delle linee di estensione che vanno dai punti di misurazione alla linea di quota.
  • VIEWExt Overshoot: specifica la lunghezza aggiuntiva delle linee di estensione oltre la linea di quota.
  • VIEWDim Overshoot: specifica la lunghezza aggiuntiva aggiunta alla linea di quota.
  • VIEWArrow Size: specifica la dimensione del simbolo visualizzato alle estremità della linea di quota.
  • VIEWArrow Type: specifica il tipo di simbolo visualizzato alle estremità della linea di quota, che può essere "Dot", "Circle", "Arrow", o "Tick".
  • VIEWFlip Arrows: specifica se capovolgere l'orientamento dei simboli alle estremità della linea di quota; funziona solo se i simboli sono frecce.
  • VIEWFont Name: specifica il carattere da utilizzare per disegnare il testo. Può essere il nome di un carattere, ad esempio "Arial", uno stile predefinito come "sans", "serif" o "mono", una famiglia come "Arial,Helvetica,sans" o un nome con uno stile come "Arial:Bold". Se nel sistema non trova il font specificato, ne utilizza uno generico.
  • VIEWFont Size: specifica la dimensione delle lettere. Se l'oggetto testo viene creato nella vista ad albero ma non è visibile alcun testo, aumentare la dimensione del testo fino a renderlo visibile.
  • VIEWFlip Text: specifica se capovolgere l'orientamento del testo che indica la misura.
  • VIEWText Position: specifica la posizione del testo in coordinate assolute, riferito all'origine (0,0,0); lasciare questa proprietà al valore predefinito (0,0,0) per visualizzare il testo accanto alla linea di quota.
  • VIEWText Spacing: specifica lo spazio tra il testo e la linea di quota.
  • VIEWOverride: specifica un testo personalizzato da visualizzare al posto della misura effettiva. Usare la stringa $dim all'interno del testo per visualizzare il valore della misura.
  • VIEWDecimals: specifica il numero di posizioni decimali da visualizzare nella misura.
  • VIEWShow Unit: se è True l'unità viene visualizzata accanto al valore numerico della misura.
  • VIEWUnit Override: specifica un'unità in cui esprimere la misura, per esempio, "km", "m", "cm", "mm", "mi", "ft", "in"; lasciare vuota questa proprietà per utilizzare le unità predefinite. Disponibile dalla versione 0.17

Lo strumento Dimension può essere utilizzato nelle macro e dalla console Python tramite la seguente funzione:

Dimension = makeDimension(p1, p2, p3=None, p4=None)

Esistono vari modi per richiamare questa funzione, a seconda degli argomenti passati:

Dimension = makeDimension(p1, p2, p3=None)
Dimension = makeDimension(object, i1, i2, p4=None)
Dimension = makeDimension(object, i1, mode, p4=None)
  • Crea una Dimension lineare misurando la distanza tra i punti p1 e p2.
  • Crea una Dimension lineare collegata a un object, misurando la distanza tra i suoi vertici indicizzati i1 e i2.
  • Crea una Dimension circolare collegata a un object, con l'indice i1 del bordo curvo da misurare, e mode che può essere un "radius" o un "diameter" per specificare il tipo di dimensione.
    • p3 nel primo caso, e p4 negli altri due, specifica un punto facoltativo attraverso il quale deve passare la linea di quota.
    • Tutti i punti sono definiti dai loro FreeCAD.Vector.

Per creare una quota angolare utilizzare la seguente funzione:

Dimension = makeAngularDimension(center, angles, p3, normal=None)
Dimension = makeAngularDimension(center, [angle1, angle2], p3, normal=None)
  • Crea una Dimension angolare da un punto center, una lista angles con due elementi, e il punto p3 attraverso il quale deve passare l'arco.
    • Se angle1 > angle2, l'angolo visualizzato è la differenza angle1 - angle2; altrimenti, viene visualizzato l'angolo di implementazione, 360 - (angle2 - angle1).
    • Gli angoli dovrebbero essere dati in radianti; per convertire gli angoli espressi in gradi si può usare la funzione math.radians().

Le proprietà di visualizzazione di Dimension possono essere cambiate sovrascrivendo i suoi attributi; per esempio, sovrascrivendo ViewObject.FontSize con le nuove dimensioni in millimetri.

Esempio:

import math, FreeCAD, Draft

p1 = FreeCAD.Vector(0, 0, 0)
p2 = FreeCAD.Vector(1000, 1000, 0)
p3 = FreeCAD.Vector(-2500, 0, 0)
Dimension1 = Draft.makeDimension(p1, p2, p3)
Dimension1.ViewObject.FontSize = 200

Polygon = Draft.makePolygon(3, radius=1000)
p4 = FreeCAD.Vector(-2000, 1500, 0)
Dimension2 = Draft.makeDimension(Polygon, 1, 2, p4)
Dimension2.ViewObject.FontSize = 200

center = FreeCAD.Vector(2000, 0, 0)
p5 = FreeCAD.Vector(3000, 1000, 0)
angle1 = math.radians(45)
angle2 = math.radians(10)
Dimension3 = Draft.makeAngularDimension(center, [angle1, angle2], p5)
Dimension3.ViewObject.FontSize = 200

Dimension4 = Draft.makeAngularDimension(center, [angle2, angle1], p5*1.2)
Dimension4.ViewObject.FontSize = 200

Link

Arrow-left.svg Draft Text.svg Testo Pagina precedente:
Pagina successiva: BSpline Draft BSpline.svg Arrow-right.svg