PartDesign Linea

From FreeCAD Documentation
Jump to: navigation, search
This page is a translated version of the page PartDesign Line and the translation is 100% complete.

Other languages:
Deutsch • ‎English • ‎español • ‎français • ‎italiano • ‎română • ‎Türkçe

PartDesign Line.svg Linea di riferimento

Posizione nel menu
Part Design → Linea di riferimento
Ambiente
PartDesign
Avvio veloce
Nessuno
Introdotto nella versione
0.17
Vedere anche
Punto di riferimento, Piano di riferimento


Descrizione

Crea una linea di riferimento che può essere utilizzata come riferimento per schizzi, altre geometrie di riferimento o caratteristiche. Ad esempio può essere utilizzata come asse di rivoluzione per le funzioni Rivoluzione e Scanalatura.

Disponibile dalla versione 0.17

Datum line.png

Due linee di riferimento attraverso gli angoli opposti del cubo si incontrano nel centro di massa.

Utilizzo

  1. Premere il pulsante PartDesign Line.png Linea di riferimento.
  2. Definire i parametri della linea. Selezionare un primo riferimento nella vista 3D per filtrare le modalità di associazione disponibili.
  3. A seconda del riferimento selezionato, nell'elenco sono disponibili una o più modalità di associazione. La più probabile è selezionata automaticamente e mostrata in grassetto nella lista. Il testo Associata con modalità insieme al nome della modalità di associazione appare in verde nella parte superiore del pannello Parametri.
  4. Per aggiungere un riferimento aggiuntivo, premere il successivo pulsante Riferimento. Una volta premuto, l'etichetta cambia in Selezione... fino a quando viene effettuata una selezione.
  5. Selezionare una modalità di associazione nell'elenco.
  6. Definire i valori di offset dell'associazione.
  7. Premere OK.

Opzioni

Fare doppio clic sull'etichetta DatumLine nell'albero del modello o fare clic con il tasto destro e selezionare Modifica il riferimento nel menu contestuale per modificarne i parametri. Per ulteriori dettagli sulla modalità e l'offset di associazione, vedere Associazione.

Proprietà

  • DATIMapMode: elenca la modalità di associazione utilizzata.
  • DATIAttachment Offset: applica una trasformazione (traslazione e rotazione) in riferimento alla posizione di associazione.
  • DATILabel: nome dato all'oggetto, questo nome può essere cambiato a piacere.