Draft - File DXF

From FreeCAD Documentation
Jump to: navigation, search
This page is a translated version of the page Draft DXF and the translation is 18% complete.

Outdated translations are marked like this.
Other languages:
čeština • ‎English • ‎español • ‎français • ‎italiano • ‎polski • ‎português do Brasil • ‎română • ‎русский • ‎svenska • ‎Türkçe

Screenshot qcad.jpg

Description

See also: FreeCAD and DXF Import and FreeCAD and DWG Import.

This function opens a DXF file, any version from 12 to 2007, to a new document.

Screenshot qcad.jpg

Qcad drawing exported to DXF, which is subsequently opened in FreeCAD


Apertura

Questa funzione apre un file DXF, di qualunque versione dalla 12 alla 2007, in un nuovo disegno. Attualmente sono supportati i seguenti tipi di oggetti DXF:

  • linee
  • polilinee e polilinee alleggerite
  • circonferenze
  • archi
  • layers (i layers contenenti gli oggetti vengono convertiti in gruppi FreeCAD)
  • testi e testi multipli (mtexts)
  • dimensioni
  • blocchi (solo la geometria; i testi, le dimensioni e gli attributi all'interno di blocchi sono ignorati)
  • punti Disponibile dalla versione 0.13
  • linee guida Disponibile dalla versione 0.13

Le altre entità DXF attualmente non sono importate perché in FreeCAD non vi è alcun oggetto corrispondente. Appena saranno implementate nuove funzionalità, sarà possibile importare anche altri tipi di entità.

The following DXF object types are currently supported:

  • lines
  • polylines and lwpolylines
  • circles
  • arcs
  • layers (layers containing objects are converted to FreeCAD Groups)
  • texts and mtexts
  • dimensions
  • blocks (only geometry. texts, dims and attributes inside blocks will be skipped)
  • points available in version 0.13
  • leaders available in version 0.13

Other DXF entities are currently not imported because there is no corresponding FreeCAD object. As new functionality gets implemented, it will be possible to import more entity types.

Installazione delle librerie

Attenzione: Per motivi di licenza, le librerie di importazione e di esportazione DXF non fanno più parte del codice sorgente di FreeCAD. Per questo motivo, esse devono essere installate personalmente dall'utente, dopo aver installato FreeCAD. C'è un modo che consente a FreeCAD di installarle automaticamente, altrimenti è possibile farlo manualmente.

Installazione automatica

Dalla versione 0.15, per fare in modo che FreeCAD si prenda cura di scaricare e installare automaticamente le librerie è sufficiente attivare l'ambiente Draft poi aprire il menu Modifica-> Preferenze -> Importa/Esporta -> DXF/DWG e selezionare la funzione "Consenti a FreeCAD di scaricare automaticamente le librerie DXF".

Per le versioni precedenti, le librerie devono essere installate manualmente.

Installazione manuale

Le librerie devono essere scaricate da https://github.com/yorikvanhavre/Draft-dxf-importer

Il tutorial Installare l'importatore Dxf è una guida passo-passo molto completa che descrive i passaggi necessari.

Importazione

Funziona allo stesso modo di Apertura, ma aggiunge il contenuto del file DXF nel documento attivo, invece di creare un nuovo documento.

Tutorial: Installare l'importatore DXF

Esportazione

Il file DXF esportato è compatibile con le versioni Autocad 12 e successive, pertanto si dovrebbe poterlo aprire con qualsiasi applicazione che supporti il formato DXF. Attualmente si possono esportare i seguenti oggetti FreeCAD:

  • linee e spezzate (polilinee)
  • archi e circonferenze
  • testi
  • i colori sono mappati dai colori RGB degli oggetti secondo l'indice dei colori di autocad (ACI). Il nero è sempre "da layer"
  • i layers sono mappati dai nomi dei gruppi. Quando i gruppi sono nidificati, il gruppo più interno attribuisce il nome al livello (layer)
  • le dimensioni, che vengono esportate con dimstyle "Standard"

Preferenze

Nella scheda delle Preferenze (menu Modifica -> Preferenze -> Draft) si possono specificare i seguenti parametri di importazione:

  • Stile di importazione: consente di scegliere il modo in cui gli oggetti del file DXF devono essere disegnati in FreeCAD. È possibile scegliere tra:
    • Nessuno: questo è il modo più veloce, non c'è conversione, tutti gli oggetti sono di colore nero con larghezza 2px (default FreeCAD)
    • Usa colore e larghezza di linea predefiniti: tutti gli oggetti DXF importati hanno larghezza di linea e colore secondo le impostazioni attive della barra dei comandi del modulo Draft
    • Colore e larghezza di linea originali: gli oggetti mantengono il colore e la larghezza di linea (se specificata) che hanno nel file DXF
    • Spessori di linea e traduzione colori: quando si seleziona questa opzione, viene utilizzata l'opzione File di mappatura sottostante.
  • File di mappatura del colore: questa consente di specificare un file di mappa da utilizzare per tradurre i colori e lo spessore di linea del DXF, nello stesso modo di come funziona uno stile di stampa in Autocad. Il file di mappa deve essere un file di testo tabulato. C'è una utility gratuita chiamata Plot style viewer che può convertire i file CTB o STB di Autocad (stili di stampa) in file tabulati utilizzabili in FreeCAD. In alternativa, si possono usare i file di mappatura autoprodotti.
  • Importazione dei testi: questo consente di specificare se si desidera importare i testi DXF e le dimensioni oppure no. Molti testi possono appesantire il proprio lavoro in FreeCAD, per cui a volte questa opzione risulta utile.
  • Importare oggetti di presentazione: Attivare questa opzione se si desidera importare oggetti nel formato carta. Essi vengono uniti nello stesso documento con gli oggetti del modello formato spazio.

Scripting

See also: Draft API and FreeCAD Scripting Basics.

You can export elements to DXF by using the following function:

importDXF.export(objectslist, filename, nospline=False, lwPoly=False)

Example:

import Draft, importDXF

Polygon1 = Draft.makePolygon(3, radius=500)
Polygon2 = Draft.makePolygon(5, radius=1500)

objects = [Polygon1, Polygon2]

importDXF.export(objects, "/home/user/Pictures/myfile.dxf")