Informazioni su FreeCAD

From FreeCAD Documentation
Jump to: navigation, search
This page is a translated version of the page About FreeCAD and the translation is 100% complete.

Other languages:
български • ‎čeština • ‎Deutsch • ‎English • ‎español • ‎français • ‎hrvatski • ‎Bahasa Indonesia • ‎italiano • ‎日本語 • ‎polski • ‎português • ‎português do Brasil • ‎română • ‎русский • ‎svenska • ‎Türkçe • ‎українська • ‎中文 • ‎中文(中国大陆)‎ • ‎中文(台灣)‎
Arrow-left.svg Benvenuti Pagina precedente:
Pagina successiva: Funzionalità di FreeCAD Arrow-right.svg
Freecad default.jpg

FreeCAD è un software CAD di modellazione parametrica 3D. Lo sviluppo ed il codice sorgente vengono portati aventi tramite la filosofia open source (Licenza LGPL). FreeCAD è studiato per l'ingegneria meccanica e per il product design (progettazione del prodotto) ma si adatta anche a una gamma più ampia di usi in ambito ingegneristico, come l'architettura, l'analisi agli elementi finiti, la stampa 3D e altre attività.

L'utilizzo e le funzioni di FreeCAD sono simili a quelle di Catia, SolidWorks o Solid Edge, e rientra anche nella categoria di MCAD, PLM, CAx e CAE. È un Modellatore parametrico di solidi con una architettura modulare che permette l'aggiunta e lo sviluppo di nuove funzioni con estrema facilità, senza modificare il "cuore" del software.

Come molti modellatori CAD è provvisto di molti componenti 2D per disegnare forme planari o creare disegni di produzione, ma il disegno in 2D (tipo Inkscape o AutoCAD LT) non è lo scopo del software, e non rientrano negli interessi principali neanche le animazione o le mesh edition (come Blender, Maya, 3ds Max, o Cinema 4D), anche se, grazie alla sua estrema flessibilità, FreeCAD può essere molto utile in numerosi altri campi che non fanno parte dei suoi interessi attuali.

FreeCAD utilizza molte delle librerie open-source disponibili nel campo della computazione scientifica. Tra queste Open Cascade Technology (OCCT), un potente kernel CAD, Coin3D, un kit di strumenti per lo sviluppo di grafica 3D compatibile con Open Inventor, Qt, il framework per lo sviluppo di Interfacce Utente, e Python, uno moderno linguaggio di script. FreeCAD può anche essere utilizzato come libreria per altri software.

Inoltre, FreeCAD è multi-piattaforma, ed allo stato attuale è in grado di funzionare senza problemi su Windows, Linux/Unix e Mac OSX, conservando inalterate le caratteristiche e le funzionalità su ognuna di queste piattaforme.

Per ulteriori informazioni su FreeCAD, dare un'occhiata alla lista delle funzioni, alle ultime note di rilascio, e all'articolo per iniziare, o vedere alcuni screenshots.

Informazioni sul progetto FreeCAD

Il progetto FreeCAD è stato avviato nel 2001, come descritto nella pagina Storia di FreeCAD.

FreeCAD è mantenuto e sviluppato da una comunità di sviluppatori appassionati e utenti (vedere la pagina credits). Essi lavorano su FreeCAD volontariamente, nel loro tempo libero. Non possono garantire che FreeCAD contenga o conterrà tutto ciò che si potrebbe desiderare, ma di solito fanno del loro meglio! La comunità si ritrova sul FreeCAD forum, dove sono discusse la maggior parte delle idee e delle decisioni. Sentitevi liberi di unirvi a noi!

Arrow-left.svg Benvenuti Pagina precedente:
Pagina successiva: Funzionalità di FreeCAD Arrow-right.svg